cure de curcuma data-src=

4 min

Trattamento di successo a base di curcuma: la guida completa!

La curcuma, nota anche come "zafferano indiano", è una spezia dorata dalle mille virtù L’OMS riconosce alla curcuma la sua naturale azione antinfiammatoria e i suoi incredibili benefici per il nostro organismo. Non c'è quindi motivo di privarsene! 😉


Cosa rende questa spezia così preziosa? In questo articolo ti sveliamo tutti i benefici di un trattamento a base di curcuma! 


Iniziamo!

Da dove viene la curcuma?

Originaria dell'Asia meridionale, la curcuma è una super-spezia! Negli scaffali dei nostri supermercati viene spesso confusa con lo zenzero, che appartiene alla stessa famiglia botanica. La parte che ci interessa, per le sue proprietà benefiche, è il rizoma (la "mano di curcuma", se preferisci).


Nella medicina tradizionale indiana, la curcuma viene utilizzata per sostenere e rafforzare l'equilibrio dell'organismo. Più che un semplice condimento, è un vero e proprio alleato quotidiano. Ecco perché abbiamo incluso la curcuma nella nostra Formula Articolazioni che si basa su 5 principi attivi naturali noti per le loro proprietà su articolazioni, muscoli e tendini!


Conosciuta da qualche migliaio di anni, la curcuma ha ricevuto molta attenzione, in quanto possiede proprietà antiossidanti piuttosto potenti.


💡 Lo sapevi?


Fun fact: in India, il Bindi (il punto rosso dipinto sulla fronte delle donne) è fatto con polvere di curcuma essiccata mescolata al lime.

cure de curcuma

Perché seguire un trattamento a base di curcuma?

La curcuma non può mancare nella tua dispensa! In polvere, la curcuma è utilizzata in molti piatti salati e talvolta anche dolci. Ma attenzione, è molto forte, quindi vacci piano con le quantità! 😜


Conservata a temperatura ambiente, la curcuma in polvere mantiene generalmente la sua qualità ottimale per 3 o 4 anni. La radice di curcuma fresca può essere congelata (dura fino a 6 mesi) o conservata per qualche settimana in frigorifero.

Ci mettiamo a usare la curcuma?

La curcuma ha molti benefici! Ma quali sono? La suspense ci sta uccidendo, vero?


💁🏼 Il nostro consiglio: per ritrovare la vostra piena vitalità, ti consigliamo un trattamento a base di curcuma di 1 mese (3 capsule al giorno, da assumere con un pasto o uno spuntino a scelta).

Le nostre raccomandazioni

Meilleure formule articulation

Formula Articolazioni

La nostra formula 100% vegetale a base di 5 principi attivi naturali noti per le loro proprietà su articolazioni, muscoli e tendini!

  • ✅ Sinergia di 5 principi attivi naturali
  • ✅ Dosaggio studiato per un'efficacia ottimale
  • ✅ 1 mese di trattamento
  • ✅ Prodotto in Francia 🇫🇷
Vai al prodotto

Quali sono i benefici di un trattamento a base di curcuma?

La curcuma è un alimento ad alta densità nutrizionale. Contiene carboidrati, proteine, lipidi, vitamine (C, B1, B2, B3, B9) e minerali (ferro, potassio, calcio, magnesio).


In sostanza, la curcuma è ricca di benefici! Sebbene molte indicazioni sulla salute siano ancora in fase di validazione, ecco quelle accettate dall'EFSA:


  • La curcumina contribuisce alla salute delle articolazioni (concentrata in antiossidanti naturali, la curcumina aiuta a ridurre lo stress ossidativo);  
  • La curcuma contribuisce al benessere dell'apparato digerente, favorendo la produzione di succhi digestivi e promuovendo la digestione dei grassi;
  • Si ritiene che la curcuma contribuisca al mantenimento di un fegato sano.

L'Anses raccomanda di non superare i 180mg di curcumina al giorno per un adulto di 60kg. In dosi alimentari, la curcuma non presenta rischi.

Come realizzare un trattamento a base di curcuma?

"Sì, so che dovrei consumare più curcuma".


Il problema è che la maggior parte di noi non sa come fare. Ecco qualche consiglio:

  1. Al mattino, risveglia la digestione aggiungendo ½ cucchiaino di curcuma alla tua bevanda calda o al tuo frullato preferito.

  2. Cospargi un po' di curcuma sui tuoi piatti (omelette, verdure grigliate, zuppa…).

  3. Come aperitivo, aggiungi un pizzico di curcuma per insaporire il tuo hummus. È una pura delizia!

PS: Ricorda di consumare la curcuma con una fonte di grassi come l'olio di oliva o di cocco per migliorarne l'assorbimento.


Sebbene la curcuma sia un'opzione sicura, ci sono alcune situazioni in cui si consiglia cautela:

  1. In caso di allergia.

  2. In caso di anemia. I composti della curcuma sembrano legarsi al ferro nell'intestino, rendendolo indisponibile per l'assorbimento.

  3. Durante la gravidanza e l'allattamento.

  4. Prima di un'operazione. La curcuma fluidifica il sangue.

Infine, prima di iniziare una cura a base di curcuma, e se hai il minimo dubbio, consulta un professionista della salute.

cure de curcuma

Le nostre ricette casalinghe per una cura a base di curcuma

La curcuma conferisce un colore giallo e un sapore superbo ai piatti. Tuttavia, può avere un sapore leggermente amaro se consumata cruda o in polvere. È possibile migliorarne il sapore combinandola con altre spezie come la paprika o la cannella.


Ai fornelli!


Gratin di patate dolci e curcuma - per 4 persone


Ingredienti:

  1. 4-5 patate dolci, sbucciate e tagliate a fette sottili;

  2. 2 cucchiai di olio d'oliva;

  3. ½ cucchiaino di curcuma in polvere;

  4. 4 spicchi d'aglio;

  5. 200g di formaggio grattugiato (o alternativa vegetale);

  6. 1 tazza (240 ml) di panna vegetale (soia, riso, mandorle…);

  7. Prezzemolo fresco;

  8. Sale, pepe nero macinato al momento


Preparazione:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C. In una pentola di acqua bollente salata, cuocere le fette di patate dolci per 5 minuti. Scolare e mettere da parte.
  2. Preparare il condimento. Scaldare l'olio d'oliva in una piccola padella a fuoco basso. Aggiungere la curcuma in polvere. Soffriggere delicatamente per 5 minuti, finché non si sprigionano gli aromi.
  3. Imburrare una casseruola. Disporre uno strato di patate dolci sul fondo della pirofila. Cospargere con il formaggio grattugiato, quindi distribuire metà del condimento. Ripetere l'operazione con le altre patate dolci, il formaggio e il ripieno. Terminare con uno strato di formaggio.
  4. In una ciotola, mescolare la panna vegetale con il sale e il pepe. Versare il composto sulle patate dolci, assicurandosi che il liquido sia distribuito uniformemente.
  5. Cuocere in forno per 40-45 minuti, fino a quando il gratin non sarà dorato e spumeggiante.
  6. Una volta tolto dal forno, lasciare riposare il gratin per qualche minuto prima di cospargerlo con il prezzemolo tritato. Servire caldo. Servire con un'insalata verde.

Uova strapazzate con curcuma, cipolla e spinaci - per 1 persona


Ingredienti:

  1. 3 uova (scegliere l'etichetta "Bleu-Blanc-Cœur" per ottimizzare l'apporto di omega-3)

  2. ½ cucchiaino di curcuma in polvere

  3. ¼ cipolla

  4. 1 manciata di spinaci freschi e lavati

  5. ½ cucchiaino di cumino macinato

  6. Qualche foglia di prezzemolo fresco

  7. Olio d'oliva (o di cocco)

  8. Sale, pepe nero macinato al momento


Preparazione:

  1. Rompere le uova in una ciotola. Aggiungere la curcuma, il cumino e il pepe nero. Sbattete leggermente per amalgamare le spezie alle uova.

  2. In una piccola padella, scaldare un filo d'olio d'oliva o di cocco a fuoco medio. Aggiungere la cipolla tritata e farla soffriggere per 2-3 minuti, finché non diventa traslucida.

  3. Aggiungere gli spinaci tritati alla padella. Soffriggere per 2 minuti fino a quando non saranno appassiti e teneri. Togliere dalla padella e mettere da parte.

  4. Nella stessa padella, versare le uova sbattute con le spezie. Mescolare delicatamente con una spatola di legno, raschiando il fondo e i lati della padella. Cuocere le uova a fuoco basso, mescolando continuamente, per 2 o 3 minuti, finché non saranno cotte e cremose.

  5. Aggiungere gli spinaci cotti e la cipolla alle uova strapazzate. Mescolare delicatamente per incorporare le verdure alle uova. Assaggiare e regolare il condimento con sale e pepe, se necessario.

  6. Trasferire le uova strapazzate speziate in un piatto con gli spinaci. Guarnire con prezzemolo tritato, se si desidera. Servire caldo e gustare!


Curcuma Latte - per 2 persone


Ingredienti:

  1. 1 tazza (240ml) di latte di cocco

  2. ½ cucchiaino di curcuma in polvere

  3. 1 cucchiaino di miele (o altro dolcificante a scelta, facoltativo)

  4. Qualche goccia di estratto di vaniglia (facoltativo)

  5. 1 pizzico di cannella in polvere


Preparazione:

  1. In un pentolino, scaldare il latte di cocco a fuoco basso. Assicurarsi che non bolla, ma scaldarlo finché non è caldo ma non bollente. Togliere dal fuoco.

  2. Aggiungere la curcuma al latte di cocco. Mescolare bene per incorporarla uniformemente.

  3. Se si desidera addolcire il latte alla curcuma, aggiungere il miele. Mescolare finché il miele non si è completamente sciolto. Si può anche aggiungere qualche goccia di estratto di vaniglia alla miscela per un sapore più intenso.

  4. Versare il latte alla curcuma in una tazza. Cospargere leggermente di cannella e gustare! 😋

cure de curcuma

Per riassumere

Ecco 2 punti essenziali da tenere a mente per un trattamento di successo a base di curcuma:


  1. In cucina è meglio utilizzare il rizoma della curcuma. Questa è la parte che contiene i principi attivi e le sostanze nutritive.

  2. La curcuma è una spezia "a lunga conservazione". Può essere consumata anche sotto forma di integratori alimentari per una maggiore praticità.


3, 2, 1, partenza! 🏃 La nostra Formula Articolazioni sta aspettando solo te!

Lucas PINOS

Cofondatore di NOVOMA

Appassionato ed esperto di micro-nutrizione, Lucas ha fondato Novoma nel 2012. È con profonda convinzione che sviluppa integratori alimentari con principi attivi efficaci, scelti con cura e 100% clean, per soddisfare al meglio le esigenze dell'organismo.

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Prodotti consigliati

Continua a leggere

09/01/2023

È necessario assumere collagene per alleviare e rafforzare le articolazioni?

01/06/2022

Come prendersi cura delle proprie articolazioni?

26/04/2024

Quali vitamine prendere per ossa e articolazioni?