Les bienfaits de la Mélisse data-src=

4 min

I benefici della melissa, una pianta sorprendente

Come dice il proverbio, "la natura è ben fatta". A tal punto che è piena di tesori sconosciuti, come la melissa. Questa pianta dalle molteplici facce, anche conosciuta come Melissa officinalis (o più comunemente citronella), offre molti benefici, che vanno ben oltre il suo profumo inebriante! 👃


Riconosciuta da secoli per le sue proprietà benefiche, oggi siamo orgogliosi di poter sfruttare la melissa in alcuni dei nostri integratori alimentari. Vi spieghiamo perché in questo articolo.

Cos'è la melissa?

Prima di esaminare la composizione e i benefici della melissa, diciamo qualcosa sulla sua storia.


La melissa, o melissa officinalis, trova le sue origini nel Mediterraneo orientale, dove è stata scoperta. Questa pianta perenne, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, prende il suo nome dal Greco "melissa" che significa ape, a causa dell'attrazione che esercita su questi impollinatori! 🐝


La sua storia risale all'Antichità, quando Greci e Romani la apprezzavano per i suoi molteplici usi. Durante l'era greca, Ippocrate, il padre della medicina moderna, menzionava già i benefici della melissa per placare i disturbi del corpo e dello spirito. I Romani, invece, sfruttavano le sue eccezionali qualità aromatiche per creare profumi.


Attraverso i secoli, la melissa ha viaggiato in tutta Europa, stabilendosi nei giardini dei monasteri medievali, dove i monaci la coltivavano per i suoi benefici. È diventata una compagna preziosa, usata per aiutare il relax o per alleviare i disagi digestivi.


Nel Medioevo, la melissa ha esteso la sua influenza verso l'Oriente attraverso le tradizioni arabe. Questa diffusione culturale ha permesso alla pianta di prosperare oltre i confini geografici e di radicarsi profondamente (senza gioco di parole!) nella farmacopea tradizionale di molte culture.


Con il tempo, la melissa ha conquistato il cuore del Rinascimento, e sedotto gli erboristi alla ricerca di aiuto naturale. Ha attraversato l'Atlantico con i coloni europei, ampliando così la sua presenza fino al Nord America.


Oggi, la melissa è diventata una superstar globale per i suoi benefici derivanti dalla sua composizione molto particolare, che vedremo senza ulteriori indugi.

I benefici della melissa

La melissa, una composizione sorprendente

La melissa, di grande ricchezza botanica, è una fonte naturale di composti benefici, che contribuiscono ai suoi numerosi benefici. Tra gli elementi chiave presenti in questa pianta, troviamo oli essenziali, polifenoli, flavonoidi e terpeni. Vediamo più da vicino.


  1. Gli oli essenziali della melissa sono al centro del suo potere aromatico. Tra questi, il citronellal, il citronellolo e il geraniolo conferiscono alla pianta il suo profumo caratteristico – e il suo piccolo soprannome, ben noto, di citronella! 🍋
  2. I polifenoli, sono composti antiossidanti presenti in abbondanza nella melissa. Queste molecole giocano un ruolo essenziale nella neutralizzazione dei radicali liberi, ciò contribuisce alla protezione delle cellule contro lo stress ossidativo.
  3. I flavonoidi rappresentano un'altra classe di molecole antiossidanti. Nella melissa, agiscono in sinergia con altri componenti per potenziare i suoi effetti benefici sul corpo.

I terpenoidi, come il citronellolo e il linalolo che abbiamo menzionato prima, contribuiscono all'aroma caratteristico della melissa.


Infine, la melissa contiene acidi fenolici, tannini e aminoacidi, che completano la sua gamma nutrizionale. Quindi, è l'associazione armoniosa di questi componenti che conferisce alla melissa il suo alto valore sia aromatico che benefico.

Vi consigliamo

mantenere l'abbronzatura

Formula Sonno

Formula 100% naturale a base di estratti di piante selezionate con cura per la loro azione mirata sul sonno.

  • ✅ Sinergia di 5 piante ricche di principi attivi
  • ✅ Efficace dal primo utilizzo
  • ✅ Nessuna assuefazione né dipendenza
  • ✅ 45 giorni di trattamento
Vedi il prodotto

I benefici della melissa sull’organismo

Ora abbiamo un'idea della ricchezza della composizione di questa meravigliosa pianta; passiamo ora più nel dettaglio ai benefici della melissa: vedrete che non ne manca 💪


Prima di tutto, la melissa si distingue per il suo potere antiossidante. I polifenoli e i flavonoidi presenti nella pianta contribuiscono a neutralizzare i radicali liberi, principali responsabili dello stress ossidativo. Questa azione antiossidante è fondamentale per prevenire l'invecchiamento precoce delle cellule.


Inoltre, è nel campo dello stress e del sonno che la melissa gioca il suo ruolo più noto. Le sue capacità rilassanti aiutano a placare la mente e quindi a favorire il rilassamento fisico e mentale. Questa azione antistress si traduce anche in una capacità di facilitare l'addormentamento, di produrre la calma interiore e di contribuire all'apparizione di un sonno riparatore. 😴 La melissa si impone quindi come un aiuto naturale per coloro che cercano di migliorare la qualità del loro sonno e di ridurre le tensioni legate allo stress quotidiano.


Infine, la melissa possiede proprietà che promuovono la circolazione sanguigna. Mantenendo una circolazione sanguigna adeguata, contribuisce al corretto funzionamento cardiovascolare e aiuta a prevenire alcuni problemi circolatori.🩸

La melissa e i suoi benefici anti-stress

Come fare una cura di melissa?

Bene, ora che sei familiarizzato con i benefici della melissa, probabilmente non vedi l'ora di approfittarne! Ecco quindi alcune raccomandazioni concrete per sfruttare al massimo le proprietà della melissa.


  1. In infusi: inizia la tua giornata dolcemente con una tazza di infuso di melissa. Le foglie secche possono essere utilizzate per preparare una bevanda rilassante, ideale per alleviare lo stress. È anche una buona idea consumarla prima di dormire, per approfittare della sua capacità di favorire l'addormentamento.
  2. In insalate: cosa ti impedisce di integrare la melissa nelle tue insalate per aggiungere un tocco fresco e aromatico? Risposta: nulla! Le foglie possono essere tritate finemente per arricchire i tuoi piatti con i loro sapori delicati e variare i piaceri.
  3. In diffusori d'ambiente: puoi arricchire il tuo spazio vitale diffondendo l'olio essenziale di melissa. Questa pratica promuove un'atmosfera calma e serena, ideale per rilassarsi dopo una giornata intensa... deliziando anche il tuo olfatto 🙂
  4. In integratori alimentari: per un utilizzo ancora più semplice e concentrato, trovate la melissa nella nostra Formula Sonno. Combinata con altre piante scelte con cura (passiflora, luppolo e papavero della California) e con la nostra melatonina certificata, la melissa della nostra Formula Sonno contribuirà a farvi trascorrere notti tranquille e riposanti.

Dopotutto, bastano piccole cose per migliorare la propria quotidianità e beneficiare dei vantaggi della melissa giorno dopo giorno!

Dormire meglio grazie alla Melissa

Precauzioni e controindicazioni nell'uso della melissa

Per concludere il nostro tour d'orizzonte su questa famosa Melissa officinalis, parliamo delle alcune precauzioni da prendere prima di iniziare una cura. Eh sì, perché nonostante tutti i suoi benefici, la melissa non è un prodotto da consumare a caso.


Ecco i principali punti di attenzione da considerare:


  1. Interazioni farmacologiche: consultate il vostro medico se assumete altri farmaci, poiché la melissa può interagire con alcuni di essi. Questo consiglio di base rimane valido, più in generale, per qualsiasi modifica significativa della dieta o assunzione di integratori alimentari! 🩺

  2. Allergie potenziali: se avete antecedenti di allergie a piante della famiglia delle Lamiaceae, come la menta, la salvia o il rosmarino, siate vigili. Sebbene le allergie alla melissa siano rare, è preferibile fare un test cutaneo o consultare un allergologo in caso di dubbi.

  3. Gravidanza e allattamento: è sconsigliato alle donne in gravidanza o che allattano consumare melissa, o almeno non senza il parere informato di un professionista. Anche in questo caso, si tratta di una precauzione di buon senso, valida per tutte le sostanze attive particolari che si potrebbero assumere durante questo periodo così speciale della vita. 👶


Infine, queste precauzioni sembrano abbastanza facilmente comprensibili, ma è sempre buona norma ricordarle affinché il consumo di melissa rimanga un vantaggio per il vostro organismo, e non un handicap. Sarebbe un peccato, con tutto il potenziale di questa magnifica pianta!

I benefici della melissa a portata di mano

E con questo si conclude questa breve presentazione dei benefici della melissa! Speriamo che questa pianta ricca di storia e di proprietà affascinanti abbia catturato la vostra attenzione, e che ora saprete come sfruttarla al meglio per vivere in una forma migliore ogni giorno 🌿

Lucas PINOS

Co-fondatore di NOVOMA

Appassionato ed esperto in micro-nutrizione, Lucas ha fondato Novoma nel 2012. È con convinzione che sviluppa integratori alimentari con principi attivi efficaci, accuratamente selezionati e 100% puliti, per rispondere al meglio alle esigenze dell'organismo.

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Prodotti consigliati

Continua a leggere

05/07/2021

7 consigli per combattere lo stress e l'ansia

14/03/2024

La valériane : vers un sommeil retrouvé grâce à ses bienfaits naturels

27/10/2023

La luce blu dei nostri schermi ha davvero un impatto sul sonno?