carottes pour bronzer data-src=

5 min

Carote per abbronzarsi: funziona veramente?

Per alcuni, una carnagione di porcellana è sinonimo di bellezza angelica, finezza e purezza.

Ma ammettiamolo, la pelle bianca non soddisfa ancora gli "standard" di bellezza estivi.


Quindi forse stai cercando disperatamente un modo per abbronzarti senza sembrare un gambero.


Se è così, ecco un ortaggio che potrebbe essere il tuo segreto di bellezza quest'estate! Ti chiediamo di dare il benvenuto... tadam..., 🥁 alla carota!


Consumare carote per l'abbronzatura è un vecchio trucco della nonna molto conosciuto.


Ma cos'è in realtà?


Diamo un'occhiata più da vicino a questa credenza popolare e scopriamo se usare le carote per abbronzarsi può davvero aiutare a ottenere l'agognata abbronzatura dorata.

Carote: un ortaggio dai molteplici benefici nutrizionali

Facciamo un primo piano della carota! 🔍

Esaminiamo la carota

Questo ortaggio a radice dalla buccia arancione è ricco di sostanze nutritive essenziali per il funzionamento del nostro organismo. Fibre, potassio, vitamine K e C e manganese sono tutti elementi essenziali per mantenersi in forma e affrontare la vita quotidiana con energia e vitalità.


Ma non dimentichiamo il nutriente protagonista della giornata: la vitamina A! Questa si ottiene dai carotenoidi (pigmenti vegetali). Il ß-carotene è quello maggiormente presente nelle carote.

I ruoli chiave della vitamina A

La vitamina A influisce su una serie di funzioni nel corpo umano, tra cui la vista, il sistema immunitario e la crescita delle cellule. Ma non temere, non ci soffermeremo su questi aspetti oggi. 😅


Parliamo invece del suo impatto sulla pelle. Questo nutriente aiuta a mantenere la pelle normale!


Secondo l'ANSES (Agenzia francese per la sicurezza sanitaria dell'alimentazione, dell'ambiente e del lavoro), la vitamina A è addirittura coinvolta nel rinnovamento dei tessuti (pelle e mucosa).

Le nostre raccomandazioni

garder son bronzage

Formula Sole

Sinergia di 7 principi attivi per preparare e accompagnare la tua pelle al sole.

  • ✅ Abbronzatura sublime
  • ✅ Con carotenoidi naturali
  • ✅ 100% clean garantito senza additivi, né coloranti)
  • ✅ 1 mese di trattamento
Vai al prodotto

Quali sono i meccanismi dell'abbronzatura?

Tieni duro per un po': questa è la parte più complessa! 🤯


Per abbronzarsi, la pelle deve essere esposta ai raggi ultravioletti del sole. Questi produrranno melatonina stimolando le cellule presenti nello strato basale dell'epidermide, i melanociti. La melatonina viene poi trasferita ai cheratinociti, le cellule cutanee vicine. La pelle tende inoltre a ispessirsi leggermente per aumentare la protezione dai raggi UV.


La scala dei fototipi di Fitzpatrick classifica la pelle in 6 fototipi in base alla sua sensibilità al sole. Leggi il nostro articolo per scoprire come abbronzarsi in modo naturale e sano in base al proprio fototipo.

Carote per l'abbronzatura: mito o realtà?

Per scoprirlo, è necessario capire se il consumo di carote ha o meno un ruolo nel processo di abbronzatura.

Le carote favoriscono davvero l'abbronzatura?

Le carote favoriscono l'abbronzatura, ma questa affermazione va precisata.


Mangiare carote può infatti dare alla pelle una sfumatura arancione. Tuttavia, questo colore è legato a un accumulo di betacarotene nell'epidermide (e non "solo" alle carote).


Quindi, in breve, mangiare carote migliora la luminosità della pelle e contribuisce a darle una tonalità dorata. Ma per ottenere un'abbronzatura davvero naturale e duratura, è necessaria una combinazione di esposizione moderata al sole e consumo di betacarotene.


Per questo abbiamo ideato una Formula Sole che prepara la pelle, attiva l'abbronzatura e previene l'invecchiamento cutaneo grazie a un concentrato di sette principi attivi complementari, tra cui:

  1. Il betacarotene, che migliora l'aspetto della pelle e la protegge;

  2. Il licopene e la luteina, due pigmenti simili al betacarotene;

  3. Il rame, che contribuisce alla produzione di melatonina;

  4. La vitamina E, che protegge le cellule dai danni causati dai radicali liberi;

  5. La bardana, che aiuta a mantenere la pelle in buone condizioni;

  6. L’acido pantotenico, che aiuta a curare e idratare la pelle.

carotte pour bronzer

Alcune convinzioni preconcette sulle carote?

Hai deciso di provare le carote per l'abbronzatura di quest'anno. Ma scoprirai che le credenze popolari attribuiscono a questo ortaggio altri benefici, alcuni dei quali sono più o meno… discutibili.


Ecco 4 convinzioni comuni sulle carote.

Convinzione n.1: Mangiare troppe carote può rendere la pelle arancione.

È vero, un consumo eccessivo di carote può portare al carotinoderma, in altre parole a una colorazione arancione della pelle… ma l'abbronzatura non è arancione, no?

Convinzione n.2: Mangiare carote migliora la visione notturna.

È vero, la vitamina A può contribuire a migliorare leggermente la visione notturna.

Convinzione n.3: Mangiare carote rende il sedere rosa.

Onestamente, si tratta di un vero e proprio mito. Inutile dire che non è mai stato dimostrato alcun legame tra carote e sedere rosa.

Concetto n.4: mangiare carote rende più simpatici.

Questo è ovviamente falso. Se lo fosse, organizzeremmo buffet di carote per risolvere i conflitti mondiali. 😉

Come integrare le carote nella propria alimentazione?

È molto facile integrare le carote nell'alimentazione per abbronzarsi. Nelle insalate, come contorno, nei dolci e persino nei frullati: il sapore dolce di questo ortaggio offre una moltitudine di possibilità culinarie.


Se proprio non ti piace il sapore delle carote, non forzarti: ci penseranno gli integratori alimentari per l'abbronzatura!😉

carottes pour bronzer

Quante carote servono per abbronzarsi?

Non è necessario mangiare tonnellate di carote per abbronzarsi! Ne bastano 100 g al giorno. Dato che una carota media pesa 125 g, un solo ortaggio fornisce una quantità adeguata di betacarotene.

🧑‍🍳 La nostra idea di ricetta a base di carote

Utilizzare le carote per l'abbronzatura è deliziosamente semplice grazie a questa ricetta originale. Ma non limitarti a questa: ne troverai molte altre sui siti culinari online o nei libri di ricette dedicati.


Carote alla carbonara

Ingredienti 

  1. 6 carotte;

  2. 100 g di pancetta;

  3. 1 cipolla;

  4. 4 cucchiai di panna;

  5. 2 tuorli d'uovo;

  6. sale, pepe.


Procedimento 

  1. Pelare e tagliare le carote a rondelle.

  2. Tritare le cipolle.

  3. Soffriggere le verdure in una padella per 20 minuti.

  4. Aggiungere 20 cl di acqua, coprire e cuocere a fuoco lento per 10 minuti.

  5. Nel frattempo, cuocere la pancetta.

  6. Mescolare la panna, la pancetta e i tuorli d'uovo e aggiungerli alle verdure.

  7. Salare e pepare.

  8. Lasciare cuocere a fuoco lento per 3 minuti.

  9. Buon appetito!😋

Altri nostri consigli per migliorare l'abbronzatura

Abbiamo molte altre idee oltre alle carote per l'abbronzatura. Ecco altre verdure ricche di carotenoidi da includere nella tua dieta e alcuni consigli su come esporsi al sole in modo sicuro.

Consumare alimenti ricchi di carotenoidi

Ecco i principali frutti e ortaggi, oltre alle carote, che ti aiuteranno ad abbronzarti:

  1. la patata dolce;

  2. la zucca;

  3. la zucca gialla;

  4. il mango;

  5. le albicocche;

  6. il peperone rosso;

  7. la zucca butternut;

  8. gli spinaci;

  9. il tarassaco;

  10. il cavolo riccio.

Esporsi al sole (facendo attenzione, naturalmente)

Godetiti il sole con cautela seguendo questi consigli:

  1. Evitare di esporsi quando il sole è allo zenit, cioè tra le 12.00 e le 16.00.

  2. Scegliere una crema solare adatta al proprio fototipo.

  3. Applicarla ogni due ore e dopo il bagno.

  4. Idratarsi.

  5. Non esporsi al sole per più di 30 minuti al giorno se si è sensibili al sole.

  6. Indossare un cappello a tesa larga e occhiali da sole per proteggere il viso e gli occhi dai raggi UV.

L'uso delle carote per l'abbronzatura conferisce alla pelle un sottile bagliore dorato.


Tuttavia, il solo consumo non è sufficiente a garantire un'abbronzatura completa e duratura, per cui è necessaria una moderata esposizione al sole. Se non ti piace questo ortaggio, anche altri alimenti ricchi di betacarotene, come la patata dolce o il mango, possono contribuire a un colorito luminoso.


Infine, per massimizzare i benefici delle carote e di altre fonti di betacarotene, prendi in considerazione la nostra Formula Sole che favorisce un'abbronzatura sana e naturale.

bronzage carotte

Lucas PINOS

Cofondatore di NOVOMA

Appassionato ed esperto di micro-nutrizione, Lucas ha fondato Novoma nel 2012. È con profonda convinzione che sviluppa integratori alimentari con principi attivi efficaci, scelti con cura e 100% clean, per soddisfare al meglio le esigenze dell'organismo.

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Prodotti consigliati

Continua a leggere

31/05/2024

Come abbronzarsi senza scottarsi? Consigli per un'abbronzatura sana

14/06/2024

Attivatore dell'abbronzatura: tutto quello che c'è da sapere

25/08/2023

I benefici del betacarotene per un'abbronzatura naturale e ambrata