collagène bovin ou marin data-src=

4 min

Collagene bovino o marino: quale scegliere?

Il collagene √® diventato un argomento di crescente interesse nel campo del benessere e della bellezza. E a giusto titolo dato che le opzioni per assumere integratori di collagene si moltiplicano ed √® difficile sapere quale prodotto scegliere! ūü§Ē


In questa sede ti forniremo le informazioni utili per scegliere tra il collagene marino e il collagene bovino.

Collagène bovin ou marin

Cos'è il collagene e perché è così importante?

Il collagene √® la proteina pi√Ļ abbondante del corpo umano in quanto rappresenta un terzo delle proteine totali dell'organismo. Si tratta di una proteina fibrosa il cui ruolo pu√≤ essere paragonato a quello di un'armatura: il collagene non √® estensibile e resiste bene alla trazione.


Esistono circa trenta tipi diversi di collagene, le cui propriet√† dipendono dai tessuti e dagli organi a cui appartengono. Il pi√Ļ abbondante √® il collagene di tipo I, presente nella pelle, nei tendini e nel tessuto osseo.


Grazie alla sua struttura, il collagene svolge importanti funzioni meccaniche in tutto il corpo e contribuisce alla forza, alla resistenza, al sostegno e alla flessibilità dei tessuti.


Pelle, capelli, articolazioni, ossa, muscoli‚Ķ sono tutti costituiti da collagene. Come avrai capito, il collagene non √® solo un ‚Äúantirughe‚ÄĚ (anche se √® il motivo per cui √® cos√¨ popolare), ma svolge anche un ruolo nel normale funzionamento del nostro corpo.


Purtroppo, è a partire dai 25 anni che la produzione di collagene da parte del nostro corpo diminuisce! Si stima che ne perdiamo circa l'1% all'anno. Questo si ripercuote automaticamente sulla struttura dei tessuti che lo contengono.

Perché assumere integratori di collagene?

La produzione di collagene, che naturalmente diminuisce con l'età, può portare a segni di invecchiamento come rughe, perdita di elasticità della pelle e disturbi articolari.


Come avrai notato, l'assunzione di integratori di collagene è una spinta positiva!


In effetti, l'integrazione di collagene può:

  1. apportare benefici alla pelle, il collagene contribuisce a mantenere la pelle soda ed elastica;
  2. fungere da sostegno per le articolazioni, poiché il collagene è uno dei componenti principali di cartilagini, ossa e tendini;
  3. migliorare l'aspetto di capelli e unghie, poiché il collagene ne è un componente.

Le nostre raccomandazioni

meilleur collagène

Collagene Marino in Polvere

Collagene Marino idrolizzato in polvere di tipo I & III.

  • ‚úÖ Polvere fine facile da sciogliere
  • ‚úÖ Disponibile in 3 gusti
  • ‚úÖ 1 mese di trattamento
  • ‚úÖ Prodotto in Francia ūüáęūüá∑
Vai al prodotto

Qual è l'origine del collagene?

La qualità del collagene dipende dalla fonte, cioè dalla sua origine e qualità, ma anche dai metodi di lavorazione utilizzati dal produttore.

Collagene marino

Il collagene marino può essere ricavato da pelle, squame di pesce o crostacei.


Per esempio, il collagene marino Naticol¬ģ deriva esclusivamente dalla pelle dei pesci: il collagene viene estratto e purificato, e in seguito idrolizzato (cio√® tagliato in segmenti pi√Ļ piccoli) con una tecnica delicata per consentirne l'assimilazione da parte dell'organismo e preservarne le qualit√†.

Collagène marin

Collagene bovino

Il collagene bovino è ricavato dalla pelle, dai tendini e dalle ossa dei bovini. Il collagene bovino viene estratto, purificato e idrolizzato.

Collagène bovin

E le fonti vegetali di collagene?

Il collagene non esiste nel regno vegetale, quindi non esiste una vera alternativa vegana al collagene di origine animale.

Collagene bovino o marino: come scegliere?

Ecco la domanda che sorge pi√Ļ spesso quando si parla di collagene: √® meglio scegliere il collagene bovino o quello marino?


Collagene marino o collagene bovino:¬†sul ring! ūü•ä


Il collagene marino presente diversi vantaggi rispetto al collagene bovino:

  1. Una scelta pi√Ļ sostenibile: l'acquacoltura produce 7 volte meno emissioni di gas serra rispetto all'allevamento di bestiame, e il pesce d'allevamento ha una resa proteica superiore a quella dell'allevamento di bestiame (15% di proteine contro il 31%).

  2. √ą adatto a un'ampia gamma di persone: il collagene marino pu√≤ essere consumato anche in presenza di vincoli culturali o religiosi.

  3. Il collagene marino √® spesso percepito come ‚Äúpi√Ļ pulito‚ÄĚ rispetto a quello bovino. Ci√≤ si spiega con l'aumento dei rischi di contaminazione negli allevamenti bovini (agenti indesiderati, antibiotici...).

Tuttavia, il collagene bovino ha un vantaggio: √® pi√Ļ accessibile rispetto al collagene marino. Questo perch√© la fonte di materie prime per il collagene marino √® pi√Ļ limitata e pi√Ļ difficile da ottenere in modo sostenibile rispetto al collagene bovino, il che aumenta i costi di produzione.


Buono a sapersi: √® stato dimostrato clinicamente che il collagene marino Naticol¬ģ¬†√® efficace su diversi parametri:

  1. La compattezza della pelle; ( Duteil et al 2016 )

  2. La riduzione delle rughe e una pelle pi√Ļ luminosa; ( Duteil et al 2018 )

  3. Il mantenimento della massa e della forza muscolare; ( Tyree et al 2021 )

  4. La mobilità articolare; ( Lacey et al 2019 ).

√ą quindi adatto al maggior numero possibile di persone, qualunque sia il loro disagio e qualunque sia il motivo per cui desiderano integrare.

Tutti i nostri consigli per scegliere la tua cura di collagene

Come avrai capito, la popolarità del collagene fa sì che ci sia un'ampia scelta di integratori alimentari sul mercato. 


Quali criteri utilizzare per scegliere il collagene?

Origine e qualità del collagene

√ą importante scegliere un collagene marino o bovino di buona qualit√†, prestando attenzione all'impatto ambientale.


Per questo √® fondamentale scegliere un marchio di pesca sostenibile come il marchio Friend of the Sea¬ģ. Se opti per il collagene bovino, scegli quello proveniente da bovini alimentati a erba. In ogni caso, evita i produttori che non forniscono alcuna informazione sull'origine del loro prodotto.


Se il produttore presta molta attenzione alla lavorazione, la qualità del prodotto e, quindi, la sua efficacia saranno preservate.


Cerca un produttore affidabile che esegua regolarmente test e studi clinici indipendenti sul suo prodotto per avere la certezza della qualità del collagene.

collagène marin en poudre

Il dosaggio del collagene

Un altro fattore da tenere in considerazione: il dosaggio del collagene.


Dipende dalle nostre esigenze:


  1. il collagene sarà efficace a partire da 1 g al giorno per un effetto sulla pelle;

  2. e da 5 a 10 g al giorno per un effetto sulle articolazioni.

In tutti i casi, è necessario un ciclo di trattamento di almeno 3 mesi per sentirne gli effetti.

Il tipo di collagene

L'efficacia degli integratori di collagene rimane invariata, qualunque sia il loro tipo. Una volta trasformato in peptidi mediante idrolisi (processo enzimatico che scompone il collagene per il consumo umano), il collagene viene assimilato in modo uniforme dalle nostre cellule. Di conseguenza, la distinzione tra i tipi di collagene è utile soprattutto per identificare la fonte animale di estrazione.


Ciò che conta davvero è scegliere il collagene sotto forma di peptidi idrolizzati, e a basso peso molecolare, in modo che possano essere assorbiti in modo ottimale dal nostro sistema digestivo. Un peso molecolare inferiore a 4.000 dalton è l'ideale.

La forma dell'integratore

Anche la forma galenica √® importante, perch√© anche in questo caso si pu√≤ scegliere: capsule, polvere, liquido‚Ķ Scegli la forma pi√Ļ adatta a te!

Attenzione agli additivi

‚ö†ÔłŹ Attenzione! Molti integratori a base di collagene contengono additivi, coloranti, zucchero, dolcificanti, antiagglomeranti... quindi √® meglio evitarli!


Se opti per le capsule, scegli quelle vegetali a base di idrossipropilmetilcellulosa (HPMC) o pullulan.


D'altra parte, è bene orientarsi verso il collagene con aggiunta di vitamina C, che ne ottimizza i benefici. La vitamina C è utile per la produzione naturale di collagene da parte del nostro organismo. Un piccolo bonus: è una vitamina molto fragile che spesso ci manca, quindi questa combinazione permette di prendere due piccioni con una fava.


Se desideri curare l'idratazione della pelle, il collagene abbinato all'acido ialuronico ne massimizzerà gli effetti. ✨


Ora sai come l'integrazione di collagene può essere utile per il tuo benessere e perché pensiamo che sia meglio scegliere il collagene marino piuttosto che quello bovino.


Desideri iniziare un ciclo di trattamento? Il nostro collagene marino Naticol¬ģ ci permette di soddisfare le esigenze di tutti, garantendo l'impeccabile qualit√† ed efficacia dei nostri prodotti.

Marina COLOMBANI

Dietologa

Appassionata ed esperta di micro-nutrizione, Marina è convinta che si tratti di un potente strumento di prevenzione e sostegno di molte malattie. Approfitta dei suoi preziosi consigli in una consulenza gratuita!

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Prodotti consigliati

Continua a leggere

02/09/2022

Come agisce il collagene marino sui capelli?

15/03/2024

Quando assumere il collagene?

08/03/2024

Le nostre ricette di smoothie per bevande al collagene gustose