collagène hydrolisé data-src=

5 min

Collagene marino idrolizzato o collagene marino nativo? Quali sono le differenze?

Da qualche anno, gli integratori alimentari a base di collagene interessano molte persone che vogliono migliorare il benessere delle articolazioni o la luminosità della pelle. E se stai leggendo queste parole, probabilmente anche tu ne fai parte!


Proteina strutturale dei tessuti dell'organismo, il collagene contribuisce all'elasticità e alla morbidezza dell'epidermide, nonché alla resistenza e alla flessibilità di legamenti, cartilagini e tendini.


Ma quando si tratta di scegliere un integratore a base di collagene, sorge spontanea una domanda: collagene idrolizzato marino o collagene marino nativo? Non si sente molto parlare della differenza tra l'idrolizzato di collagene e la sua versione nativa (o denaturata), ma non è una differenza da prendere alla leggera!


Quali sono le caratteristiche specifiche del collagene marino idrolizzato vs nativo? Quali sono le conclusioni degli studi scientifici condotti negli ultimi anni? Quali sono i criteri da verificare prima di fare la propria scelta?


☝️ Rispondiamo alle domande che molti dei nostri clienti ci pongono (e abbiamo anche fatto molte ricerche sull'argomento!)

Un rapido ripasso: cos'è il collagene?

Collagene: un ruolo essenziale per l'organismo

Il collagene è la principale proteina del corpo umano (e di tutto il regno animale).


Come un "legante", fornisce resistenza meccanica allo stiramento e contribuisce a mantenere la morbidezza e l'elasticità dei tessuti del corpo, dalla cartilagine alla pelle!


Il collagene è prodotto principalmente dalle cellule dei fibroblasti, dei condrociti e degli osteoblasti, fino a circa 25 anni. In seguito, la quantità di collagene presente nell'organismo diminuisce gradualmente (e in modo permanente).


Questa riduzione è correlata al naturale invecchiamento della pelle (e alle prime rughe), alla riduzione della resistenza delle articolazioni e all'allungamento dei tempi di riparazione dopo un infortunio. Certo, l'avanzare dell'età non ha nulla di attraente!



Nell'industria alimentare, farmaceutica e degli integratori alimentari, può essere estratto da mammiferi (manzo, maiale, pollo) o da pesci e crostacei.


☝️ Attenzione: citeremo qui solo il collagene di origine marina, in quanto riteniamo che sia il collagene migliore. In altre parole, in linea con i nostri valori: qualità, elevata biodisponibilità, tracciabilità e sostenibilità

Le nostre raccomandazioni

meilleur collagène

Collagene Marino in Polvere

Collagene Marino idrolizzato in polvere di tipo I & III.

  • ✅ Polvere fine facile da sciogliere
  • ✅ Disponibile in 3 gusti
  • ✅ 1 mese di trattamento
  • ✅ Prodotto in Francia 🇫🇷
Vai al prodotto

I diversi tipi di collagene

Quando si parla di integratori alimentari a base di collagene, le formule specificano se si tratta di collagene è di tipo I, II o III. Questa distinzione permette di identificare da quale parte del corpo proviene il collagene contenuto nel prodotto, in questo caso dal pesce.


👉  Collagene di tipo I: ricco di idrossiprolina, proviene dalla pelle del pesce;


👉 Collagene di tipo II: si trova nelle ossa del pesce e quindi è meno rilevante, poiché il processo di estrazione è più complesso;


👉 Collagene di tipo III: estratto dalle pareti dei vasi sanguigni, dell'intestino e degli organi interni.


Da Novoma abbiamo scelto i peptidi di collagene idrolizzato di tipo I e III di Naticol, il nostro partner di fiducia situato a meno di un'ora di macchina dai nostri uffici. Locale fino in fondo! 🇫🇷

Collagene nativo VS Collagene idrolizzato marino

Gli integratori alimentari di collagene si distinguono a seconda che si tratti di collagene idrolizzato o nativo. Ti spieghiamo le loro differenze, i vantaggi e gli svantaggi.

collagène hydrolisé

Collagene nativo o denaturato

❌ Il collagene nativo, noto anche come collagene denaturato, viene estratto direttamente dalla cartilagine, senza passare attraverso un processo di idrolisi. Si ritiene che il suo assorbimento da parte dell'intestino sia inferiore, soprattutto a causa del suo elevato peso molecolare.


🔍 Cosa significa? Le molecole di collagene nativo sono più "pesanti" e non sono solubili in acqua. Di conseguenza, è più difficile per l'organismo assimilarlo (e trarne le proprietà benefiche). Le molecole sono più grandi e pesanti, quindi vengono assorbite meno bene quando vengono ingerite e la loro concentrazione nel flusso sanguigno è potenzialmente più incerta!

Collagene idrolizzato marino

✅ Il collagene idrolizzato marino produce peptidi di collagene con un peso molecolare molto basso (2000 Da), con conseguente elevata biodisponibilità e migliore tolleranza digestiva.


🔍 Cosa significa? In forma idrolizzata, le lunghe catene di collagene sono state scomposte in piccole molecole chiamate "peptidi". L'idrolisi rende il collagene più solubile in acqua, quindi è più facile da assorbire per l'organismo e il prodotto è più biodisponibile! Inoltre, il basso peso molecolare del collagene idrolizzato ne facilita l'assimilazione da parte dell'organismo!

Collagene idrolizzato marino: il grande vincitore? Sì!

Eccellente assimilazione da parte dell'organismo

✅ In termini di assimilazione e biodisponibilità, i ricercatori hanno osservato che l'ingestione di idrolizzato di collagene ha portato a una maggiore dinamica di assimilazione da parte dell'intestino rispetto a quanto osservato in precedenza con molecole più grandi.


Uno studio simile, pubblicato sulla rivista Nutriments nel 2019 ha rivelato che l'ingestione di peptidi di collagene idrolizzati in un gruppo di 10 uomini ha aumentato le concentrazioni plasmatiche di aminoacidi, nonché il tasso di assorbimento e la biodisponibilità di collagene, glicina, prolina e idrossiprolina.


➡️ E quando è il momento ideale per assumerlo? Ecco quando e come assumere il collagene .

Benefici osservati dalla scienza

Uno studio pubblicato nel 2021 sul Journal of BioMedicine  ha esaminato i risultati di 19 studi randomizzati sugli effetti del collagene idrolizzato sull'invecchiamento della pelle. I risultati? Secondo i ricercatori, l'ingestione di collagene idrolizzato per un periodo di 3 mesi ha avuto un effetto convincente sulla riduzione delle rughe e sul miglioramento dell'elasticità e dell'idratazione della pelle. 


Altri studi simili hanno dimostrato un aumento significativo della sintesi di macromolecole da parte dei condrociti.


💡  Lo sapevi?  Le macromolecole sono un insieme di collageni, proteoglicani, elastina e glicoproteine strutturali, presenti nella matrice extracellulare.


In termini pratici, i risultati dello studio suggeriscono che l'ingestione di collagene idrolizzato per via orale e correttamente assorbito dall'intestino potrebbe aiutare le persone che desiderano ridurre i loro disturbi articolari

collagène hydrolisé

Quali sono i limiti e gli svantaggi del collagene nativo negli integratori alimentari?

Meno efficace

❌ A causa del suo elevato peso molecolare, il collagene nativo è più difficile da assimilare e generalmente meno ben tollerato a livello digestivo. La sua insolubilità rende il collagene nativo meno biodisponibile.

Aggiunta essenziale di altri principi attivi

❌ Le proprietà avanzate dagli integratori alimentari a base di collagene nativo sono favorite dall'aggiunta di altri principi attivi noti per il loro effetto sul benessere delle articolazioni o sulla bellezza della pelle come la biotina.


In altre parole: a volte si tratta di un modo per aumentare il prezzo del prodotto finale (no comment!).

Conclusione

La differenza tra collagene idrolizzato marino e nativo non va presa alla leggera! Poiché il collagene idrolizzato marino è più complesso da produrre, il suo prezzo è certamente più alto, ma la sua efficacia (e sostenibilità 🌿), più convincente. 


Scegliendo fornitori locali e portando la nostra logistica all'interno dell'azienda, siamo riusciti a mantenere il costo finale del nostro collagene marino idrolizzato, in modo che i nostri prodotti siano accessibili al maggior numero di persone possibile! 🫂


Hai una domanda? Desideri un consiglio per un trattamento su misura per le tue esigenze? Non esitare a contattarci! 

FAQ

Che cos'è il collagene marino idrolizzato?

Il collagene marino idrolizzato si ottiene mediante un processo di idrolisi per ottenere peptidi con un peso molecolare molto basso, che sono meglio assimilati e tollerati dall'organismo.

Qual è il collagene marino più efficace?

Se il collagene di origine marina offre notevoli vantaggi, la sua efficacia dipende da diversi fattori: la qualità dell'estrazione, l'origine delle materie prime e la presenza di principi attivi che ne massimizzano le proprietà. La presenza di vitamina C ne aumenta l'efficacia.  

È bene assumere collagene tutti i giorni?

È possibile assumere il collagene tutti i giorni, oltre naturalmente a una dieta equilibrata e varia. 

Marie ARNOULT

Cofondatore di NOVOMA

Appassionato ed esperto di micro-nutrizione, Lucas ha fondato Novoma nel 2012. È con profonda convinzione che sviluppa integratori alimentari con principi attivi efficaci, scelti con cura e 100% clean, per soddisfare al meglio le esigenze dell'organismo.

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Prodotti consigliati

Continua a leggere

09/01/2023

È necessario assumere collagene per alleviare e rafforzare le articolazioni?

08/03/2024

Le nostre ricette di smoothie per bevande al collagene gustose