Collagène vegan ça existe vraiment ? data-src=

3 min

Il collagene vegano, esiste veramente?

Da un punto di vista etico, i prodotti di bellezza di oggi fanno molte promesse, tra cui spesso il rispetto e la protezione degli animali.


Anche noi siamo attenti a questo tema e facciamo del nostro meglio per garantire che questa preoccupazione sia al centro del nostro approccio.


Tuttavia, esiste davvero una versione vegana di questa preziosa proteina?


Possiamo davvero trovare un'alternativa vegetale efficace e √©tica al collagene? ūüĆĪ

Il collagene: le chiavi della giovenizza

Nel mondo della bellezza e del benessere, la parola ‚Äúcollagene‚ÄĚ √® ormai onnipresente. Riviste di bellezza, blog, forum sulla salute: tutti (o quasi) parlano di questa proteina. Ma perch√©?


Andiamo a svelare tutti i misteri del collagene (vegano?!)!

Le nostre raccomandazioni

Collagene Marino

Formula Bellezza a base di collagene marino e acido ialuronico, arricchito con vitamine A, B, C, E e Zinco.

  • ‚úÖ Azione 3-in-1
  • ‚úÖ 1000 mg di collagene marino brevettato
  • ‚úÖ 90 capsule facili da ingerire
  • ‚úÖ Prodotto in Francia ūüáęūüá∑
Vai al prodotto

Cos'è il collagene?

Il collagene √® una proteina fibrosa presente in molti organismi viventi, compresi gli esseri umani. √ą uno dei componenti principali del tessuto connettivo, cio√® del tessuto che, tra le altre cose, sostiene e nutre le cellule.

Il collagene conferisce forza ed elasticit√†. √ą molto presente nella pelle, nei tendini, nei legamenti, nella cartilagine, nelle ossa e nei vasi sanguigni.


Esistono diversi tipi di collagene, di cui i tipi I, II e III sono i pi√Ļ comuni.

  1. Il collagene di tipo I è molto presente nel corpo umano. Si trova soprattutto nella pelle, nei tendini, nelle ossa e nei denti. Contribuisce alla compattezza e alla struttura della pelle e garantisce la solidità di tendini e ossa.

  2. Il collagene di tipo II si trova soprattutto nella cartilagine. √ą essenziale per il corretto funzionamento delle articolazioni, fornendo elasticit√† e resistenza.

  3. Il collagene di tipo III si trova nella pelle, nei muscoli e nei vasi sanguigni. Fornisce sostegno e mantiene l'elasticità dei tessuti.

Quali sono i benefici del collagene?

La presenza di questa proteina nel nostro corpo assicura da sola una serie di funzioni:

  1. Mantenimento della struttura della pelle: il collagene conferisce alla pelle compattezza ed elasticità. Aiuta a prevenire le rughe e il rilassamento cutaneo e svolge un ruolo fondamentale nella guarigione delle ferite.

  2. Sostegno alle articolazioni e alla cartilagine: il collagene è essenziale per il corretto funzionamento delle articolazioni, donando loro elasticità e forza. Aiuta ad assorbire gli urti e a mantenere la mobilità delle articolazioni, riducendo il rischio di dolori e disturbi articolari.

  3. Supporto muscolare: il collagene contribuisce alla struttura dei muscoli, in particolare di quelli scheletrici. Aiuta a mantenere la forza e la massa muscolare, particolarmente importante con l'avanzare dell'età.

  4. Salute di unghie e capelli: il collagene è benefico anche per unghie e capelli, in quanto conferisce loro forza e resistenza. Può aiutare a prevenire la fragilità delle unghie e a rafforzare i capelli, rendendoli meno soggetti a rotture.

Per saperne di pi√Ļ, dai un'occhiata agli articoli del nostro blog sull'argomento:

  1. Quando assumere il collagene? ;

  2. Collagene marino e acido ialuronico: la combinazione ideale per una pelle perfetta ;

  3. Qual è il miglior collagene? I nostri consigli e le nostre opinioni (2024).

collagène vegan ou animal

Collagene vegano: realtà o finzione?

Chi si preoccupa del benessere degli animali potrebbe aver optato per un'alimentazione vegana. Se da un lato è chiaro che questa scelta alimentare contribuisce a ridurre lo sfruttamento degli animali e a proteggere l'ambiente, dall'altro è importante assicurarsi che i prodotti che si consumano siano efficaci.

Come avrai sicuramente notato, trovare alternative compatibili con questo stile di vita può talvolta rivelarsi difficile. Il collagene è una di queste sfide.


Poiché il collagene è una proteina animale che si trova principalmente nella matrice extracellulare, non è possibile trovare una fonte naturale vegana di collagene.


Quindi no, il collagene vegano non esiste!


Attenzione alle false promesse sul collagene vegano‚ĶForse hai gi√† notato prodotti etichettati come ‚Äúcollagene vegano‚ÄĚ?


Nella maggior parte dei casi, questo collagene vegano deriva da assemblaggi di aminoacidi di origine vegetale progettati per imitare i profili aminoacidici umani necessari per formare il collagene. Ma bisogna tenere presente che queste miscele non contengono effettivamente collagene.


Infatti, sono le sequenze specifiche di aminoacidi che si combinano per formare i peptidi a rendere funzionale il collagene. Poiché questi sono assenti nei prodotti vegetali, i cosiddetti collageni vegani non possono riprodurre gli stessi effetti del collagene di origine animale.

Produzione di collagene attraverso la biotecnologia

Non perdere la speranza, la scienza continua a progredire… Biotecnologie come la genetica sintetica, la fermentazione e l'ingegneria proteica possono ora essere utilizzate per produrre composti bioattivi, aprendo nuove opportunità.


Nel caso del collagene, è in corso di ricerca un potenziale approccio che utilizza batteri e lieviti. Per il momento, sembra che le sequenze di aminoacidi prodotte non siano sufficientemente varie. L'efficacia di questo collagene non è quindi ancora paragonabile a quella ottenuta da fonti animali. Inoltre, questo metodo solleva preoccupazioni etiche a causa dell'uso di organismi geneticamente modificati (OGM) nel processo di produzione.


Anche se siamo ancora lontani dal collagene vegano, incrociamo le dita e speriamo che la ricerca scientifica ci avvicini a questo obiettivo. ūü§ě

collagène vegan

E il collagene vegetariano, in tutto questo?

Il collagene vegetariano è ricavato dalle membrane delle uova. Poiché la dieta vegetariana consente il consumo di uova, questa alternativa sembra a prima vista un'ottima opzione.


Il collagene vegetariano ricavato dalle membrane delle uova √® infatti il cosiddetto collagene ‚Äúnativo‚ÄĚ. Questo termine significa che la proteina del collagene rimane nella sua forma naturale, cos√¨ come √® presente nella membrana dell'uovo, senza essere scomposta in peptidi pi√Ļ piccoli per idrolisi.


Un concetto un po' complesso! ūü§Į In parole povere, ci√≤ significa che il collagene non viene alterato da processi chimici o da altre manipolazioni, il che sembra un'ottima cosa.


D'altra parte, bisogna sapere che questa caratteristica influisce sulla sua biodisponibilit√†, cio√® sulla sua capacit√† di essere digerito e assorbito dall'organismo. Il problema √® che le proteine a struttura naturale sono pi√Ļ difficili da scomporre per gli enzimi digestivi.


Inoltre, il processo di produzione di questo collagene √® pi√Ļ complesso di quello del collagene idrolizzato, quindi i prezzi dei prodotti contenenti collagene vegetale/nativo sono spesso molto pi√Ļ alti‚Ķ

collagène végan ça existe ?

Il collagene animale: un circolo virtuoso per i rifiuti organici?

Per quanto possa sembrare sorprendente, √® in realt√† pi√Ļ vantaggioso consumare collagene animale rispetto al collagene vegano (o presunto tale).


Questo perch√© le materie prime, come pelli o ossa, vengono raccolte da macelli o impianti di lavorazione di carne o pesce. Gli animali non vengono mai macellati per produrre collagene! ūüėĆ


Quindi, se questi sottoprodotti animali non venissero utilizzati per produrre collagene, verrebbero semplicemente gettati via! Ti consigliamo di rimanere vigile sulla qualità delle materie prime utilizzate.


Naticol¬ģ √® un partner in cui abbiamo piena fiducia. Il suo collagene viene estratto dalla pelle dei pesci. La sua produzione √® esclusivamente francese e rispetta le norme ISO 90001 e FSSC 22000. Questa azienda ha anche il marchio ‚ÄúFriend of the sea‚ÄĚ.


Grazie a un delicato processo enzimatico, il collagene marino ottenuto ha un profilo aminoacidico unico, ricco di glicina, prolina, idrossiprolina e arginina.


Naturalmente, a questo collagene marino non viene aggiunto alcun additivo. Siamo orgogliosi di ricorrere a Naticol¬ģ per lo sviluppo di questi prodotti:

  1. Collagene marino in polvere

  2. Collagene marino in capsule

Anche se il collagene vegano non esiste ancora, dobbiamo comunque considerare le conseguenze ambientali della sua produzione. Oggi il collagene animale prodotto da aziende che rispettano gli standard di sostenibilit√† sembra essere un'alternativa molto pi√Ļ ecologica. ūüĆŹ

Lucas PINOS

Cofondatore di NOVOMA

Appassionato ed esperto di micro-nutrizione, Lucas ha fondato Novoma nel 2012. √ą con profonda convinzione che sviluppa integratori alimentari con principi attivi efficaci, scelti con cura e 100% clean, per soddisfare al meglio le esigenze dell'organismo.

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Prodotti consigliati

Continua a leggere

26/04/2024

Il nostro collagene è apparso su M6!

22/03/2024

Pelle spenta o rugosa, disturbi articolari... perché assumere collagene?

20/03/2024

Collagene bovino o marino: quale scegliere?